Elliottiani-it.net, 2019. Sito creato con wix.com

Progetto grafico di Valentina Staniscia

  • Staniscia Roberto Paolo

DEUTSCHE BANK vs Elliott e Ciclica


Secondo l’articolo di Bloomberg si intravede una continuità nel far nulla di concreto.

Questo porta malumore generale negli investitori e dal grafico si nota tutto ciò: le vendite delle azioni sono ormai arrivate quasi a zero e rimarrebbero solamente quelle in possesso della banca stessa.

A livello di analisi grafica siamo nella fase che, secondo Elliott, sembrerebbe un triangolo diagonale finale (linee rosse); questo termina su una trendline (linea blu per l’analisi tecnica) che parte da gennaio 1990; per l’analisi ciclica siamo alla fine di un ciclo superiore di 16 anni e 2 mesi.

In questo momento il prezzo continua a scendere ed è molto probabile che raggiunga il prezzo minimo di €4,700 per azione; oltrepassato quel prezzo, lo scenario sarebbe catastrofico per la banca. C’è da tenere presente che nell’oscillatore RSI (Relative Strange Index) si sta creando un’ulteriore divergenza rialzista (le due linee inferiori rosse). Questo sarebbe un segnale minimo di cambio trend, ma non è certo


#DEUTSCHEBANK #Elliott #OndediElliott #Fibonacci #bancatedesca #ciclicadeimercati #analisitecnica #DBK

77 visualizzazioni