• Roberto Paolo Staniscia

Cacao: dolce o amaro?

Cari lettori, dalla mia ultima analisi il movimento ha creato un movimento complesso (WXY).

Questo mi ha portato a rivalutare la fase ribassista e a “ritoccare” la nomenclatura, ma senza stravolgere il tg di lungo periodo. Le notizie in merito a questa Commodities sono relative al clima secco e poco piovoso, troppo secco o troppo umido ne rovinano la qualità.

Il movimento laterale è dovuto semplicemente al movimento delle merci, in quanto anche questo prodotto ha sofferto per il mancato spostamento e per la mancata lavorazione. I Paesi produttori, Costa d’Avorio e Ghana, vorrebbero il prezzo al di sopra dei 2600$/ton per invogliare altri produttori a investire nelle piantagioni e quindi maggiore occupazione per i suddetti Paesi. Dal grafico si nota che al momento il movimento è rivolto al ribasso ma sempre dentro ad una fascia molto importante, tra il 61.8 e il 38.2 di Fibonacci misurato dal prezzo minimo al prezzo massimo.

Per ben due volte il prezzo è andato oltre quella soglia ma senza attestarsi sopra di esso, difatti quello che al momento posso stabilire è una nomenclatura complessa in formazione WXY Minor(rosso) dove è in formazione onda X. Questo tipo di onda è in linea con quello appena descritto, infatti è l’onda che potrebbe protrarsi per moltissimo tempo in laterale senza mai superare il livello di invalidazione ribassista o rialzista.

Il target è indeciso ma l’area di probabile inversione è contrassegnata dal rettangolo azzurro: da quel punto si potrà capire esattamente come si estenderà la prossima onda.


#Cacao #Cocoa #Fibonacci #OndeWXY #CorrezioneComplessa #Correzione #OndediElliott #MercatiFinanziari #Commodities #Cocoa #Fibonacci #OndeWXY #CorrezioneComplessa #Correzione #OndediElliott #MercatiFinanziari #Commodities #MateriePrime

0 visualizzazioni

Elliottiani-it.net, 2019. Sito creato con wix.com

Progetto grafico di Valentina Staniscia